piatti unici/ Senza categoria

Curry di pesce con riso basmati

Un inizio settimana spicy per partire bene e per aprire le vie respiratorie, visto che casa nostra è di nuovo invasa dai germi con la Principessa che ormai l’aerosol lo considera un giocattolo e il Patatone a casa con la febbre alta :( I dentini? A saperlo! I pediatri si dividono in due categorie: quelli che a ogni febbre ti rispondono laconicamente “saranno i dentini” e quelli che stroncano ogni tua illusione di scampato pericolo influenza con un secco “signora, i denti da soli non danno febbre!”. La mia rientra in quest’ultima categoria…antipatica! E così, in attesa di scoprire che cosa ha colpito il nostro Patatone (e di come organizzarci per gli arresti domiciliari) ci vuole qualcosa di spicy che ci tiri un po’ su…

Ingredienti per 2 persone:

400g di fior di filetto di merluzzo surgelati
1 cucchiaino di curry
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
100ml di latte
1 scalogno
prezzemolo tritato
olio evo
sale e pepe

Far scongelare i filetti di pesce a temperatura ambiente e tagliarli a cubettoni (se lo fate quando ancora non sono del tutto scongelati è più facile).
In un tegame, tostare il curry con un filo d’olio extravergine d’oliva, aggiungere lo scalogno tagliato a fettine sottili, il pesce e il concentrato di pomodoro. Salare, mescolare delicatamente per amalgamare bene, coprire e lasciare cuocere per 5 minuti.
Unire il latte, alzare la fiamma e non appena il latte inizia a sobbollire, spegnere e finire con abbondante prezzemolo tritato.
Servire accompagnando con riso basmati lessato.

Io lo trovo un’ottima alternativa al più tradizionale pollo al curry (di cui vi ho già lasciato qui la mia versione allo yogurt): deciso nei sapori, ma al tempo stesso delicato e leggero visto che è un piatto di pesce e la salsa è a base di latte.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Torta di rose prosciutto cotto e ricotta

Send this to a friend