biscotti e piccola pasticceria/ dolci/ torte, cake e crostate

Linzer Schnitten

Come promesso, per il mio post di auguri natalizi vi presento una delle ricette dei biscotti natalizi della mia Mami, i Linzer Schnitten, i miei preferiti. In pratica, la versione “mini” della famosa Linzer Torte austriaca. Ricetta antica risalente al 17. secolo che consiste in una frolla fatta, in parte, con farina di nocciole (molti usano le mandorle, ma casa mia abbiamo sempre utilizzato le nocciole), che viene ricoperta con marmellata di mirtilli rossi e decorata con una graticola di frolla (come per la crostata). La differenza rispetto alla torta consiste nel fatto che in questo caso viene fatta in una teglia e poi tagliata a quadrotti. Il vantaggio è che si conservano e si mantengono morbidi a lungo (noi li conserviamo nelle tradizionali scatole di latta) e, anzi, il giorno dopo e quelli successivi sono ancora più buoni!

Linzer Schnitten
Autore: 
Portata: dolci
 
Ingredienti
  • 400g di farina 00
  • 250g di nocciole macinate
  • 250g di zucchero
  • 250g di burro
  • 1 pizzico di cannella
  • 2 albumi
  • 1 tuorlo
  • marmellata di mirtilli rossi
Procedimento
  1. Setacciare la farina insieme al lievito sul piano di lavoro. Formare una fontanella in cui mettere lo zucchero, le spezie, gli albumi e il tuorlo. Aggiungere un po' di farina e mescolare bene. Cospargere con il burro freddo a pezzetti e le nocciole macinate, ricoprire con la farina e iniziare a lavorare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio. Avvolgerlo nella pellicola e metterlo a riposare in frigorifero per almeno due ore (meglio ancora, se per una notte intera).
  2. Ricoprire una teglia da forno con carta forno e rivestirla con metà dell'impasto. Ricoprire con la marmellata lasciando libero un cm di bordo. Con l'altra metà dell'impasto formare dei salsicciotti con le mani con cui rivestire i bordi della teglia e formare la classica graticola come per le crostate. Spennellare con il tuorlo avanzato sbattuto con un cucchiaio di latte.
  3. Cuocere in forno statico a 180° per 30 minuti circa.
  4. Lasciare raffreddare, poi cospargere con zucchero a velo e tagliare a quadrotti.
Notes
Per la versione "Linzer Torte" (26 cm) dividere le dosi a metà.

E con questo, gente, vi auguro di cuore di passare un felice e sereno Natale insieme alle vostre famiglie! :)

Con questa ricetta della tradizione austroungarica vorrei partecipare, sul filo di lana, al contest di Dolci a go go per la sezione “dolci natalizi dal mondo”.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Ti piace questa ricetta?:  

CONSIGLIA Pizza tonno e cipolla

Send this to a friend