dolci/ torte, cake e crostate

#WEEKEND :: Crostata cioccolato e pere

crostata-cioccolato-pere

Buon venerdì, gente! Che programmi avete per questo weekend? Tutti in giro a godervi la primavera? Che ne dite di preparare una golosa crostata da portare in gita o da offrire ai vostri ospiti? Se avete a disposizione una teglia rettangolare come la mia (si sente quanto sono orgogliosa del mio nuovo acquisto? ^-^), potete ricavare facilmente dei mini quadratini finger food perfetti per un buffet, oppure delle fettine rettangolari perfette per il trasporto in gita, ovunque questo meraviglioso weekend di primavera vi porti. :-D

Io rimango a Milano ma ho tutta l’intenzione di passare più tempo possibile all’aria aperta, quindi la torta me la impacchetto e la porto con me così ce la possiamo mangiare a merenda al parco. ;-)

crostata-cioccolato-pere

Crostata cioccolato e pere
Ingredienti per 6 persone:

Per la pasta frolla al cacao (ricetta di Ernst Knamm presa da qui):
150g di burro morbido
150g di zucchero semolato
1 uovo
280g di farina 00
25g di cacao amaro
6g di lievito per dolci
1 cucchiaino di essenza naturale di vaniglia
1 pizzico di sale

Per la farcitura alle pere:
3 pere Williams
1 noce di burro
1 cucchiaio di zabov
2 cucchiai di acqua
1 cucchiaino di essenza naturale di vaniglia

Preparare la pasta frolla mescolando in una terrina il burro a pezzetti con lo zucchero e la vaniglia.
Aggiungere l’uovo e un pizzico di sale, lavorare bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
Unire la farina setacciata con il cacao e il lievito, amalgamare gli ingredienti e trasferire sul piano di lavoro.
Impastate velocemente, formare una palla, avvolgerla nella pellicola e lasciare riposare in frigorifero per almeno 2 ore (meglio ancora se tutta la notte).

Nel frattempo, sbucciare le pere, pulirle e tagliare a pezzetti 2 pere e mezza. Farle saltare in una padella antiaderente con la noce di burro per qualche minuto, bagnare con lo zabov e l’acqua e proseguire la cottura fino a quando le pere saranno morbide e il liquido di cottura riassorbito. Frullare le pere cotte con la vaniglia e lasciarle intiepidire.
Affettare sottilmente la mezza pera tenuta da parte.

Preriscaldare il forno a 180°.
Imburrare uno stampo rettangolare da crostata da 35×10 cm (o uno stampo tondo da 20 cm).
Togliere la pasta frolla dal frigo, tenerne da parte un quarto (da rimettere in frigo per evitare che si scaldi troppo) e stenderla su un piano infarinato ad uno spessore di 4-5 mm.
Rivestire la teglia con la pasta frolla, farla aderire bene ai bordi ed eliminare la parte eccedente con un coltello.
Versare la crema alle pere sul fondo e distribuirvi sopra le fettine di pera.
Dall’impasto rimanente ricavare delle strisce di pasta da disporre trasversalmente (o, se preferite, a griglia) sul ripieno.
Cuocere la crostata nel forno caldo per 25-30 minuti (vale, come sempre, la prova stecchino).

crostata-cioccolato-pere

 PS. Quasi sicuramente vi avanzerà della pasta frolla. Se non la usate subito, ad esempio per dei biscottini, la potete avvolgere nella pellicola e surgelarla per un futuro utilizzo.

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    claudia
    31 marzo 2017 at 13:42

    bello lo stampo!e w la primavera !!

  • Reply
    elisa
    2 ottobre 2017 at 22:24

    ho un debole per le crostate… per e cioccolato poi, la dice già lunga!
    ciao
    elisa

    • Reply
      Danja Giacomin
      3 ottobre 2017 at 9:39

      Pensa che io ne ero a digiuno da un po’ e proprio questa ricetta mi fece riscoprire la passione per le crostate! ;-)

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Salmone al vapore

    Send this to a friend