antipasti e finger food

Tartare di spada con nocciole, pistacchi, mandorle e menta

tartare-di-spada-con-nocciole-mandorle-pistacchi-e-menta

Tartare…e sto. Amore puro in tutte le salse (si fa per dire perché di salse manco l’ombra!). <3 E che dire poi delle versioni estive, fresche, senza il bisogno di stare ai fornelli. Pochi minuti, pochi ingredienti per un pasto leggero o un antipasto adatta anche a un invito di metà estate. In poche parole, la perfezione… ^.^

tartare-di-spada-con-nocciole-mandorle-pistacchi-e-menta

Tartare di spada con nocciole, pistacchi, mandorle e menta
Ingredienti per 2 persone:

250g di pesce spada
1 manciata di nocciole
1 manciata di pistacchi sgusciati
1 manciata di mandorle
menta fresca
olio evo
sale e pepe

Tagliare il pesce a dadini piccolissimi e raccoglierli in una ciotola. Tagliuzzare la menta fresca e unirla al pesce.
Condire la tartare con un filo d’olio extravergine d’oliva, sale e pepe.
Tritare grossolanamente la frutta secca, mescolarla e tostarla brevemente in una padella antiaderente senza aggiunta di condimenti.
Disporre la tartare di spada al centro del piatto da portata (io ho usato un coppapasta tondo del diametro di 8cm) e cospargerla con la granella di frutta secca.
Decorare con qualche fogliolina di menta e servire subito.

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Piccolalayla - Profumo di Sicilia
    28 luglio 2017 at 10:33

    Se c’è una cosa che mi fa andare di testa è il pesce crudo, non parlo di sushi sashimi e via dicendo parlo di piatti come questo che hanno tutto il sapore del nostro mare. Bellissimo e buonissimo grazie anche al croccante delizioso! A presto LA

    • Reply
      Danja Giacomin
      28 luglio 2017 at 10:35

      Hai proprio ragione, Laura! Io amo il sushi ma il pesce crudo “alla mediterranea” rimane sempre il top anche per me! ;-)
      Bacioni e a presto!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Salmone al vapore

    Send this to a friend