quiche e torte salate

#VEGGYME :: Fagottini di pasta fillo con zucca, stracchino e salvia

fagottini-pasta-fillo-zucca-stracchino-e-salvia

Considerato che la settimana scorsa è stata molto impegnativa, che sabato ho lavorato e che ieri ho passato praticamente tutta la giornata alla festa dell’oratorio insieme a tutte le famiglie del quartiere, dire che sono bollita è poco…e siamo solo a lunedì! >.<

Se poi penso che le mie odiatissime attività del weekend (spesa, lavatrici e pulizie) mi aspettano al varco sono indecisa se mettermi a piangere o darmela a gambe levate. Però, no, resisto e passo al piano d’azione: lavatrici notturne, pulizie rinviate al weekend prossimo (chiuderemo un occhio e l’altro pure, non ho altra scelta!) e spesa fatta online. E qui, caliamo un velo pietoso: le bustine con i wizzies e i buoni scuola c’erano tutte, ma la mia spesa era incompleta!!!

Ora, voi foodies all’ascolto direte: “E che problema c’è se manca la pasta sfoglia, te la fai in casa o, meglio ancora, ti fai una bella brisée!” Ok, ma io avevo poco tempo e zero voglia di mettermi a fare la brisée! Come, immagino, molti di voi all’ascolto, vero? Su, non fatemi sentire troppo sola! Vabbè, sta di fatto che ho risolto: fagottino fu con mezza confezione di pasta fillo che mi era avanzata da un antipasto. E vi dirò, con quella sua inconsueta croccantezza il fagottino ci è piaciuto molto, al punto che ora vi beccate anche la ricettina. ;-) Dell’abbinamento zucca e salvia non sto neanche a parlarvi, sappiamo tutti quanto sia superba l’accoppiata, giusto? ;-)

fagottini-pasta-fillo-zucca-stracchino-e-salvia

Fagottini di pasta fillo con zucca, stracchino e salvia
Ingredienti per 2 persone:

8 fogli rettangolari di pasta fillo (1/2 confezione)
300g di zucca pulita
100g di stracchino
8 foglie di salvia fresca
olio evo
sale e pepe

Tagliare la zucca a dadini e farli rosolare in una casseruola con un filo di olio extravergine d’oliva. Salare e pepare, coprire e proseguire la cottura fino a quando la zucca sarà morbida ma non sfatta. Lasciare intiepidire.
Preriscaldare il forno a 200°.
Nel frattempo, togliere la pasta fillo dal frigo, tagliare i rettangoli a metà e prelevare 4 quadrati per ogni fagottino, spennellarli con poco olio e sovrapporli per ottenere una base quadrata. Ripetere per le altre 3 basi.
Distribuire la zucca tra i 4 quadrati, fare lo stesso con lo stracchino e ricoprire ogni ripieno con 2 foglie di salvia. Chiudere i fagottini, facendo in modo che il “fiocchetto” aderisca bene e disporli su una placca da forno spennellata con olio.
Cuocere nel forno caldo coprendo i fagottini con un foglio di alluminio per i primi 10 minuti e proseguire poi la cottura per altri 5-10 minuti fino a doratura della pasta fillo.
Sono ottimi sia appena sfornati che leggermente tiepidi.

fagottini-pasta-fillo-zucca-stracchino-e-salvia

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Piccolalayla - Profumo di Sicilia
    2 ottobre 2017 at 8:51

    Ho una passione per la pasta fillo, ma la cucino raramente perchè non sempre si trova nei supermercati! Bellissimi questi fagottini! A presto LA

    • Reply
      Danja
      2 ottobre 2017 at 9:17

      Pensa che anche io non la trovavo mai e ora che la trovo all’Esselunga, mi capita di farla molto più spesso! ^.^
      Bacioni e buon inizio settimana! :*

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais

    Send this to a friend