piatti unici

#VEGGYME :: Insalata Waldorf di ceci

waldorf-di-ceci-con-spinacino

Piatto ricco mi ci ficco. E’ proprio il caso di dirlo di fronte a questa meraviglia di piatto unico in pieno mood autunnale! Della serie: anche le ricette veggy sanno essere comfy e guduriose! E qui stiamo comunque parlando di un’insalata. ;-) E allora, cosa aspettate a scoprire la ricetta?

Rivisitazione della celebre insalata a base di sedano rapa, mela e noci che viene qui arricchita con i ceci per farne un piatto unico vegetariano e alleggerita grazie all’utilizzo dello yogurt al posto della maionese (che, tra l’altro, non amo per niente). Per rendere il tutto ancora più fresco, il sedano rapa viene sostituito dal sedano bianco e si aggiunge alla combriccola anche l’uva nera. Insomma, un tripudio di sapori per un pranzo leggero perfetto per queste splendide giornate di sole autunnale.

waldorf-di-ceci-con-spinacino

Ricetta tratta da qui.

Insalata Waldorf di ceci
Ingredienti per 2 persone:

200g di ceci lessi
2 coste di sedano bianco
1/2 mela Gala
1 grappolino di uva nera senza semi
1 cipollotto rosso di Tropea
prezzemolo tritato
1 manciata di gherigli di noce
120g di spinaci novelli

per il dressing:
100g di yogurt greco
1 cucchiaio di aceto di mele
1 cucchiaino di senape di digione
1 cucchiaino di miele
sale e pepe

Preparare il dressing mescolando lo yogurt con l’aceto di mele, la senape, il miele, una presa di sale e una macinata di pepe nero.
In una ciotola riunire i ceci scolati e sciacquati, la mela tagliata a cubetti, il sedano tagliato a fettine e la cipolla affettata sottilmente. Unire il prezzemolo e le noci spezzettate grossolanamente e condire con il dressing fino ad avvolgere completamente tutti gli ingredienti con lo yogurt.
Lasciare riposare in frigorifero per una mezz’oretta prima di servire.
Servire l’insalata su un letto di spinaci novelli.

PS. L’insalata si presta bene per essere preparata anche il giorno prima. Si conserva fino a 3-4 giorni in frigorifero.

waldorf-di-ceci-con-spinacino

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Torta di mais

Send this to a friend